Genealogia e alberi genealogici

Introduzione

La genealogia è l'arte di ricercare e documentare la storia delle famiglie. L'albero genealogico rappresenta graficamente la storia di una famiglia almeno fino ai suoi antenati più lontani. La ricerca genealogica può essere una passione isolata o può essere parte integrante di un progetto di studio di una storia della famiglia o di un paese. Di seguito troverete informazioni dettagliate su come iniziare e portare a termine un albero genealogico.

Iniziare la ricerca genealogica

Molti studi genealogici iniziano da un antenato, il cui nome e la cui data di nascita e morte sono già conosciute. Il luogo di nascita, di morte e di sepoltura sono informazioni aggiuntive che possono aiutare nella costruzione dell'albero genealogico. È poi possibile estendere la ricerca a tutti i parenti dell'antenato originario.

Passo 1: Raccogliere informazioni sulla propria famiglia

Prima di iniziare la ricerca è consigliabile chiedere informazioni ai propri familiari. È importante sapere i nomi e le date di nascita, di matrimonio e di morte dei propri antenati per stabilire dei contatti con eventuali altri parenti che possono avere informazioni utili. L'accesso ai documenti di famiglia, come le fotografie, le carte d'identità, i diplomi e i registri di battesimo possono offrire ulteriori indizi.

Passo 2: Accedere ai registri pubblici

I registri pubblici sono una fonte di informazioni fondamentale per la ricerca genealogica. In Italia, i registri delle nascite, dei matrimoni e dei decessi sono conservati in comuni e parrocchie. Tuttavia, tali registri non sono stati digitalizzati e consultabili in rete. Dunque per accedere a tali registri occorre recarsi in loco e consultare i registri cartacei. Esistono inoltre anche alcuni siti internet che offrono informazioni genealogiche ad esempio Ancestry, Rootsweb, MyHeritage, FamilySearch e Genealogy.com.

Passo 3: Utilizzo di strumenti di ricerca online

Gli strumenti di ricerca online possono dare un ulteriore impulso alla ricerca genealogica. Attraverso i database online, è possibile cercare informazioni su nomi e date specifiche. La maggior parte di questi siti è a pagamento, ma alcuni, come FamilySearch, sono gratuiti.

Passo 4: Lavorare su fonti storiche

Le fonti storiche come i diari personali, le biografie, i diari delle missioni e le corrispondenze possono offrire informazioni importanti sulla storia della propria famiglia. Queste fonti si trovano spesso presso le biblioteche e gli archivi dedicati alla storia locale.

Costruire l'albero genealogico

Una volta raccolte tutte le informazioni necessarie, è arrivato il momento di costruire l'albero genealogico. Ci sono diversi modi per farlo: dal più semplice al più complesso.

Metodo 1: Utilizzare un software di genealogia

I software di genealogia come Rootsmagic, Family Tree Maker, Ancestral Quest e Legacy Family Tree sono stati sviluppati per facilitare la costruzione di alberi genealogici. Questi programmi consentono di importare e organizzare le informazioni genealogiche e visualizzarle in una forma di albero.

Metodo 2: Utilizzare un albero di carta

Se si desidera creare un albero genealogico a mano, bisogna disegnare un albero troncato o una piramide rovesciata, formata da file e pieghe. L'origine dell'albero rappresenterà l'antenato più lontano di cui si hanno notizie.

Metodo 3: Utilizzare una mappa geografica

Questa terza opzione è più adatta per la costruzione dell'albero genealogico di famiglie che provengono da diverse parti del mondo. Con l'aiuto di una mappa geografica, è possibile rappresentare la distribuzione geografica dei membri della famiglia e, quindi, visualizzare l'albero genealogico in modo originale e di facile lettura.

Conclusioni

La ricerca genealogica può essere una grande sfida, ma può anche essere fonte di grande soddisfazione. L'albero genealogico non racconta solo la storia della propria famiglia, ma fa anche parte della storia del mondo. Essere in grado di ricostruire la propria storia familiare è molto importante per conoscere le proprie radici e la propria identità. La genealogia è un hobby che può essere condiviso con altri, arricchisce la conoscenza ed è una testimonianza dell'importanza della famiglia nella nostra vita.
  • Risorse utili

    • Ancestry: https://www.ancestry.it/
    • Family Tree Maker: https://www.familytreemaker.com/
    • Rootsmagic: https://rootsmagic.com/
    • Legacy Family Tree: https://legacyfamilytree.com/
    • FamilySearch: https://www.familysearch.org/

L'albero genealogico permette di mantener viva la memoria delle persone care, e di fornire tracce importanti per riempire le lacune della storia delle famiglie. Ogni volta che si raccoglie una nuova informazione, si scoprono nuove storie e si può comprendere meglio il passato. Inoltre, l'albero genealogico può essere passato di generazione in generazione come un dono prezioso, tracciando la storia della famiglia attraverso il tempo, e mantenendo vivi i ricordi degli antenati per il futuro.